Schedulazione produzione

Schedulazione di produzione – Mx Project

La schedulazione e il controllo dell’intero processo di pianificazione della produzione rientrano tra le problematiche più complesse che le aziende che producono devono affrontare.

Problemi posti dal Mercato

  • Difficoltà a mantenere/espandere il mercato
  • Forte competitività
  • Crisi economica
  • Aumenta la richiesta di servizio
  • Qualità
  • Capacità di adeguarsi a richieste del cliente sul prodotto
  • Diminuiscono i margini
  • Prezzi fissati dalla concorrenza

Scenari Produttivi

Le aziende che producono sono classificate in base al loro modello organizzativo:

  • ETO: Engineering To order
  • PTO: Purchase To Order
  • MTO: Manufacture To Order
  • ATO: Assemble To Order
  • MTS: Make To Stock

Spesso si trovano, per esigenze di mercato, in situazioni “miste”: ETO – PTO; MTO – ATO, ecc.

Reazione dell’Impresa

Risposte obbligate:

  • Qualità del servizio
  • Tempi di consegna
  • Flessibilità
  • Controllo e gestione dei costi
  • Utilizzo ottimale delle risorse materiali e produttive (qualità, efficienza)
  • Riduzione delle scorte

Impatto in Produzione

Necessità di rispondere alla domanda fondamentale:
Quando potremo effettivamente consegnare?

Pianificazione di base sui sistemi gestionali

La maggior parte dei sistemi gestionali (ERP) per piccole/medie aziende utilizza strumenti di pianificazione (se presenti) a “ritroso” e caratterizzati dalla seguente logica:

  • Individuazione dei fabbisogni indipendenti (riordino Prodotti finiti e SML-ricambi)
  • Sviluppo degli ordini di produzione (Bolle di Lavoro) a capacità infinita (collegati a Ordini Clienti o prodotti per il magazzino)
  • Sviluppo dei fabbisogni dipendenti (da impegni di produzione)
  • Calcolo dei fabbisogni netti per periodo
  • Allocazione delle scorte o di ciò che è in corso di produzione
  • Formulazione delle richieste d’acquisto o di produzione

Questa logica tuttavia, pur essendo relativamente semplice da implementare, parte dal presupposto che la data di completamento della produzione sia “fissa e determinata” (presupposto quantomeno fantascientifico), mentre sia possibile anticipare l’approvvigionamento dei materiali per rispettare le consegne. In quest’ottica non è quindi possibile rispondere alla domanda iniziale “quando potrò consegnare”.

MX Project è un modulo aggiuntivo per il sistema gestionale Passepartout Mexal ® Produzione che permette la schedulazione GRAFICA della Produzione tramite un interfacciamento con MS Project®, rielaborando i dati presenti nell’ERP aziendale secondo una logica “di avanzamento” (push), partendo cioè dai dati CERTI presenti (date di consegna richieste dai clienti, lead time dei fornitori, disponibilità delle materie prime) per avere una rappresentazione ragionevolmente affidabile della fattibilità, e poter eventualmente riorganizzare i processi produttivi per rispettare quanto richiesto.
E’ possibile modificare graficamente in modo intuitivo la pianificazione e le scadenze di produzione, riallocare risorse e lavorazioni, livellare le risorse disponibili, distribuire il carico produttivo tra diverse macchine, gestire i calendari e gli orari di produzione in modo esteso e dettagliato.
Al termine della pianificazione grafica, Mexal Produzione viene aggiornato con i nuovi valori (scadenze reali Ordini Clienti, ordini a Fornitori, Impegni di produzione, ecc.) di produzione.

Grafici

MX Project mette a disposizione del gestionale Mexal® tutta la potenza di MS Project per rappresentare in forma grafica la pianificazione di produzione:

1. Uso risorse

Il grafico di utilizzo delle risorse è uno dei tanti diagrammi disponibili e consente di analizzare il livello di utilizzo delle risorse di produzione (macchine, impianti, manodopera, ecc.) ed eventualmente ottimizzarne l’impiego tramite il livellamento.

2. Diagramma di Gantt

Il diagramma di Gantt fornisce una rappresentazione visuale della fattibilità degli ordini in essere e permette di ripianificare le operazioni di produzione per rispondere alla dinamiche di domanda, offerta e approvvigionamenti. Gli ordini a fornitori sono collegati in modo evidente agli ordini clienti e agli ordini di produzione e le eventuali situazioni critiche vengono evidenziate con colori specifici.

Il riquadro in basso riporta in formato tabellare i dati dell’ordine in fase di analisi.

Share This